La Happy Family presenta il nuovo Porte dell’Adige

  • Digital Storytelling a Porte dell'Adige
Cliente: GCI
> Centro Commerciale Auchan Porte dell’Adige
Progetto: Digital Storytelling
Unit: Digital

Nell’autunno 2016, il Centro Commerciale Auchan Bussolengo è stato oggetto di un’extension che ha dato vita ad una Galleria più bella, accogliente e a basso impatto ambientale, con un’offerta commerciale raddoppiata e un nuovo naming, Porte dell’Adige. Per comunicare l’extension del centro in maniera coinvolgente e simpatica, abbiamo creato 4 simpatiche mascotte facenti parte di un’ immaginaria “famiglia felice”. Ogni mascotte punta a valorizzare le eccellenze del territorio e impersonifica uno dei 4 elementi che caratterizzano la Galleria: pesca, uva, ulivo e limone.

Sul web e sui canali social di Porte dell’Adige, la Happy Family ha condotto gli utenti alla scoperta delle novità del Centro. I 4 personaggi, a turno o in coppia, hanno dato informazioni e consigli sui servizi del Centro, i nuovi negozi, cosa e dove mangiare: è così che Miss Pesky è andata alla ricerca dell’outfit perfetto per la stagione invernale tra i negozi di abbigliamento mentre Mr. Lemon ha intrapreso un viaggio tra le gustosità offerte dalla nuova area ristorazione Rione Goloso. Il concept alla base dei lavori di ampliamento si può sintetizzare in “territorialità”: grazie alla nuova caratterizzazione delle Gallerie ideata e prodotta dalla nostra Unit Branding Spaces, il nuovo Centro Commerciale rispecchia ora i colori e i materiali di Bussolengo e dintorni, del Lago di Garda, della terra dove crescono pregiati prodotti tipici che sono l’essenza dell’enogastronomia locale. Per la campagna pubblicitaria di rilancio, il nostro team creativo ha scelto il noto volto della tv Licia Colò. La campagna avrà la durata di 6 mesi e vivrà di diversi soggetti veicolati in esterna, quotidiani, radio, door to door e web, coerentemente pianificati dal nostro ufficio Media. Infine, abbiamo curato l’organizzazione della cerimonia d’inaugurazione che ha riscosso un grande successo di pubblico.

Grazie alla forza di una madrina d’eccezione come Licia Colò e alle caratteristiche esclusive del progetto di extension, il nuovo Centro Commerciale Porte dell’Adige diventerà in poco tempo il nuovo punto di riferimento dello shopping veronese.